Federcomated
News & Eventi
Como, 17/12/2005
IX Convegno Ascomed Como

Si è svolto presso il prestigioso Palace Hotel in Como il IX Convegno Ascomed della Provincia di Como, evento che non solo ha avuto il valore di incontro annuale tra gli associati, ma anche il significato di ricordare il decennale della fondazione del sodalizio comasco.

Nel proprio intervento, il Presidente Ing. Paolo Beneggi ha ripercorso le tappe salienti dell’affascinante percorso di crescita dell’Ascomed, dai momenti della costituzione allo sviluppo delle strategie associative (crescita del valore del mondo della distribuzione e attenzione alle problematiche del settore), dagli incontri per la promozione dell’attività alla realizzazione di idee innovative (formazione finanziata, incontri di confronto, eventi di sviluppo delle sinergie tra gli operatori), ed ha presentato una pubblicazione che “non solo vuole avere una veste celebrativa dell’evento, ma essere uno strumento di propaganda associativa”. “La pubblicazione – ha voluto sottolineare il Presidente – è stata creata cercando di sviluppare i due concetti che hanno tracciato la via di sviluppo dell’Ascomed: il concetto di associarsi per partecipare ad un’idea per un progetto, attraverso il quale capire quanto sia importante creare valore in azienda per crescere nel mercato, ed il concetto di “ponte”, strumento di passaggio dal passato al futuro, da idea a progetto, da azione passiva a propositiva, da prodotto e servizio a competenze di gestione, da rivenditore a impresa di distribuzione”.

Il Presidente ha inoltre illustrato il programma delle attività per il prossimo anno, comprendenti lo sviluppo dell’attività associativa anche attraverso la convocazione dei consigli direttivi nelle sedi decentrate nel territorio, la promozione dei nuovi percorsi formativi per addetti alle sale mostre e per i tecnici commerciali delle imprese di distribuzione, e lo sviluppo di un moderno tipo di comunicazione attraverso newsletter integrate con il sito di Federcomated e la proposta del portale di settore www.storemat.com.

All’incontro, oltre al Presidente Nazionale Federcomated Geom. Giuseppe Freri ed al Direttore dell’UPCTS di Como Dott. Gianni Monetti, è intervenuto anche il Prof. Paolo Preti, Direttore Master Piccole Imprese SDA Bocconi, il quale, nella sua relazione, ha posto enfasi sugli sviluppi e le prospettive della piccola e media impresa nel settore della distribuzione di materiali per l’edilizia, elencando i concetti con i quali è possibile superare le difficoltà del cambiamento in atto nella distribuzione e la debolezza che caratterizza le imprese del nostro settore. Tra questi, sono stati elencati:
- avere un orientamento di lungo periodo
- la finanza vista come un mezzo di sviluppo aziendale, non un fine
- avere un’idea imprenditoriale forte per credere nella crescita della propria attività
- conoscere il territorio
- creare partnership con produttori forti
- sviluppare l’attività di distribuzione integrandola a valle

Nell’occasione, sono stati premiati gli associati ed i partner che hanno sostenuto con costanza ed impegno l’attività dell’Ascomed dalla sua costituzione.

Tra gli associati sono stati premiati:

- Angelo Colombo in rappresentanza di Alpe srl
- Arnaldo Gatti in rappresentanza di Centro Edile Como srl
- Gerolamo Vigano in rappresentanza di Edilviganò sas
- Alberto Palo in rappresentanza di Edilizia Palo di Palo M.P. & C.snc
- Carlantonio Beneggi in rappresentanza di L’Edilizia di Ing. Paolo Beneggi
- Loredana Pavan in rappresentanza di Pavan Adamo & C. snc
- Tranquillo Sormani in rappresentanza dell’omonima ditta
- Guerrino Bragato in rappresentanza di Bragato Marco srl
- Alberto Cattaneo in rappresentanza di Cattaneo Materiali Edili srl
- Angelo Colmegna in rappresentanza di Colmegna srl
- Gregorio De Maria in rappresentanza di De Maria Edilizia srl
- Claudio Venturini in rappresentanza di Isolmec srl
- Barbara Spelzini in rappresentanza di Spelzini Donato
- Pietro Valdè in rappresentanza di Valdè sas di Valdè Pietro
- Giovanni Balestrini in rappresentanza di Verco srl

mentre per le aziende produttrici:

- Gianluca Bellini e Mauro Bordelli in rappresentanza di Holcim Italia spa
- Emilio Bassani in rappresentanza di Gras Calce spa
- Carlo Bianchi in rappresentanza di Fornace Laterizi Trezzo spa
- Debora e Diego Ravasio in rappresentanza di Fedimecc spa