Federcomated
News & Eventi
Milano, Luglio 2019
Bando per l’innovazione delle filiere di economia circolare in Lombardia

Sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia del 5 Giugno 2019 è stato pubblicato il bando per l’innovazione delle filiere di economia circolare.

In sintesi, la misura è così strutturata:

Finalità

Sostegno a:

1.      progetti che promuovano il riuso e l’utilizzo di materiali riciclati, di prodotti e sottoprodotti derivanti dai cicli produttivi;

2.      Eco-design:progettichetenganocontodell’interociclo di vita del prodotto secondo la metodologia LCA (Life Cycle Assessment).

Dotazione finanziaria

La dotazione finanziaria ammonta a 2MLN di euro di cui 1MLN a carico delle Camere di Commercio della Lombardiae1MLNacaricodiRegioneLombardia, ripartite nelle due Fasi (Fase 2 e Fase3):

- € 400.000 per la Fase 2 (Indirizzo e supporto alla presentazione dei progetti definitivi) -2019

- 1.600.000 perlaFase3(Attuazionedegliinterventi)- 2020

Soggetti beneficiari

MPMI di tutti i settori economici in forma singola o in aggregazione composta da almeno 3 imprese.

All’aggregazione può prendere parte anche una grande impresa che non potrà beneficiare del contributo.

 

Spese ammissibili

Fase 2

- spese di consulenza;

- spese di personale;

- spese generali;

Fase 3 (a titolo esemplificativo da definire in fase di predisposizione bando)

a) Consulenza

 b) Investimenti in attrezzature tecnologiche (acquisto e/leasing) e programmi informatici;

c) Assistenza e costi di acquisizione delle certificazioni ambientali di processo e di prodotto;

d) Servizi e tecnologie per l’ingegnerizzazione di software/hardware e prodotti relativi al progetto;

e) Materiali e forniture imputabili al progetto

 f) Spese per la tutela della proprietà industriale;

g) Spese del personale

 

 

Fasi progettuali

Le attività saranno suddivise in tre fasi, da attuare mediante due distinti bandi:

1) Bando 2019:

Fase 1 - Candidature delle idee progettuali.

Fase 2: Indirizzo e supporto alla presentazione dei progetti definitivi.

Perfezionamento idea progettuale.

2) Bando 2020:

Fase 3: Attuazione degli interventi.

La Fase 3 sarà aperta anche a soggetti che non hanno partecipato al Bando 2019 (Fase 1 e Fase 2) per la presentazione di progetti che rientrano negli ambiti di intervento definiti.

Contributo

Fase 2 – Contributo fisso 20.000 euro

Fase 3 – Contributo massimo 80.000 euro

 

Le domande potranno essere presentate a partire dal 1° Luglio alle ore 12.00 del 2 Agosto 2019.

Tutte le informazioni necessarie e la modulistica del Bando sono disponibili nel sito UNIONCAMERE LOMBARDIA.

La segreteria di Federcomated rimane a disposizione per qualunque chiarimento.

D.g.r.3 giugno 2019 n.XI-1703